Archivi tag: ape

Certificazione energetica: i risultati della ricerca condotta da Altroconsumo sui certificati a basso costo

Tramite Groupon, sito web di acquisti scontati online, abbiamo comprato tre diversi coupon che offrivano certificati energetici a buon prezzo. I risultati della nostra inchiesta dimostrano che la qualità delle certificazioni energetiche “low cost” lascia molto a desiderare.

Sorgente: Certificazione energetica: meglio non fidarsi delle offerte online – Altroconsumo

Nuove norme di calcolo dell’ APE dal 2 ottobre 2014 con le nuove norme UNI

A partire dal 2 ottobre 2014, sono entrate in vigore nuove norme per il calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti (UNI 11300 parte 1 e 2) che hanno obbligato gli studi professionali a cercare nuovi software di calcolo aggiornati a costi non eccessivi per i propri clienti.

Tutti gli Attestati di Prestazione Energetica (APE) redatti fino al 1° ottobre 2014 con i software precedenti rimangono validi per 10 anni.

Per la regione Lombardia si continua ad utilizzare il software Cened + il quale a oggi non ha subito aggiornamenti.

Per quanto riguarda il nostro studio, dal 2 ottobre ci avvaliamo, per il calcolo delle prestazioni degli edifici nelle regioni che seguono la normativa nazionale, di un nuovo software denominato WWW.APE-ONLINE.IT REL 2.0 il cui certificato emesso dal CTI (Comitato Termotecnico Italiano) è pubblicato nel nostro blog; non è un software gratuito ma al momento ci sembra quello più versatile ed è disponibile al costo contenuto di 24,40 € (per ciascun certificato).

Dal 2 ottobre per redigere l’APE è necessario inserire una maggiore quantità di dati di input e non è più possibile ad esempio utilizzare le tabelle di dati precalcolati cui si faceva riferimento in precedenza e nemmeno calcolare i ponti termici in maniera forfettaria; questo fa sì che l’APE sia un documento sempre più complesso, la cui redazione necessita di una visita accurata dell’unità immobiliare, e l’esecuzione di calcoli più complessi.

Per chi fosse interessato ad approfondire le differenze di contenuto tra i nuovi e i vecchi attestati rimandiamo all’articolo presente al seguente link: http://www.ediltecnico.it/28598/uni-ts-11300-1-2-dettaglio-delle-novita-delle-versioni-2014/

alleghiamo anche il riferimento alla legge pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale:TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 4 giugno 2013, n. 63 al seguente link: http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2013/08/03/13A06688/sg

e il link al consiglio di stato del notariato dove troverete informazioni utili sulle compravendite dei vostri immobili: http://www.notariato.it/it/casa/regole-acquistare

per quanto riguarda le modalità di consegna del certificato al notaio per gli atti di compravendita, qui trovate tutte le informazioni necessarie:

 http://www.casaeclima.com/ar_17409__ITALIA-Ultime-notizie-ape-firma-digitale-Utilizzo-della-firma-digitale-sugli-attestati-di-prestazione-energetica-APE.html

Naturalmente rimaniamo a disposizione per chiarimenti e consigli.